interior design blog lorena beccaria interiors
Sono Lorena Beccaria, sono una interior designer e home stager.
Benvenuta nel mio Magazine. Questo è il mio spazio, il luogo dove condivido la mia passione per l’interior design, le ultime novità e tante tips per arredare la tua casa.
ABOUT ME
Luglio 22, 2022

Coffee table: scegliamolo insieme!

Coffee table in soggiorno in stile scandinavo

Il coffee table o tavolino da salotto, è il tavolino basso che posizioniamo davanti al divano (a differenza del side table che si trova invece di lato). Complemento d’arredo davvero versatile, che si può utilizzare in qualsiasi momento della giornata e che impreziosisce il soggiorno.

Può diventare un piano d’appoggio per offrire qualcosa da bere o mangiare ai nostri ospiti, oppure per un vaso di fiori, dei libri o delle riviste, degli elementi di home décor. Oppure possiamo usarlo per poggiarci sopra i piedi o per una cena improvvisata davanti alla tv.

Ce ne sono davvero per tutti i gusti: piccoli, grandi, singoli, a coppie o a gruppi, semplici o multifunzione, di forme, materiali e colori diversi. Insomma, come scegliere il coffee table giusto non è affatto facile.

Ecco quindi la mia piccola guida che ti aiuterà passo a passo a scegliere il coffee table perfetto per il tuo ambiente senza più paura di sbagliare.

Coffee table: la giusta dimensione

Sicuramente questo è l’aspetto che crea maggiore difficoltà. In realtà il trucco sta nel tenere in considerazione alcuni piccoli accorgimenti:

  • ALTEZZA: scegli un tavolino che sia della stessa altezza, o 5-6 cm più basso rispetto alla seduta del divano. In questo modo potrai prendere o posare comodamente degli oggetti quando sei seduto.
  • LUNGHEZZA: qui entrano in gioco le proporzioni per evitare di avere un tavolino troppo piccolo o, al contrario troppo grande, rispetto alle dimensioni del divano. La misura corretta è 2/3 della lunghezza del divano (o comunque non meno della metà).
Tavolino da salotto rotondo
Tavolino da salotto Bomber, Dall'Agnese - Archiproducts

Quale forma scelgo?

Un altro aspetto molto importante è la forma. Vediamo insieme quale forma scegliere in base alla dimensione del divano e alla configurazione della zona living.

  • RETTANGOLARE: la forma rettangolare è da prediligere quando abbiamo un divano fisso da 2 o 3 posti, oppure un divano lungo con chaise longue. È ideale in spazi stretti e con poco passaggio.
  • OVALE: valgono le stesse regole del tavolino rettangolare. Anche in questo caso è comodo in ambienti stretti o dove c’è poco passaggio ed in più è adatto a chi ha bambini perché non ha spigoli. Il coffee table ovale è molto bello anche quando abbiamo una configurazione con divano e poltrone. Inoltre, se abbiamo un divano molto geometrico e moderno, utilizzare un tavolino di forma ovale può aiutare ad ammorbidirne visivamente la forma.
  • QUADRATO: è una soluzione molto versatile. Si adatta bene ai divani componibili, angolari o con layout divano e poltrone. Se il divano è molto lungo possiamo anche utilizzarne due, di dimensioni diverse. Serve anche a riempire visivamente spazi ampi tra divano e poltrone.
  • ROTONDO: anche il tavolino rotondo è utile in spazi piccoli e per famiglie con bambini perché, non ha spigoli. È perfetto con divani componibili con chaise longue, divani angolari o composizioni divano e poltrone ma di piccole dimensioni. Se abbiamo un divano fisso molto lungo possiamo anche usarne due.

Ti lascio anche uno schema riassuntivo per aiutarti.

Proporzioni e peso visivo

Tra i principi fondamentali dell’interior design ci sono: armonia, equilibrio e proporzioni.

È importante, nello scegliere il nostro coffee table, mantenere le giuste proporzioni sia rispetto al divano che alla stanza in cui viene inserito. Inserire un tavolino molto piccolo in una stanza di grandi dimensioni lo renderebbe sbilanciato.

Il peso visivo invece ha a che fare con la capacità di un oggetto di attrarre l’attenzione ed è importante saper bilanciare correttamente i diversi elementi della stanza.

Facciamo un esempio: se abbiamo un divano con i piedini bassi, inserire un tavolino più alto e slanciato rende la composizione più armoniosa.

Al contrario, con un divano con piedini molto snelli e alti è preferibile inserire un coffee table più massiccio e fino a terra.

Coffee table rettangolare e basso

Ingombri e materiali

Una volta decisi forma, materiale e dimensioni, dobbiamo posizionare il coffee table tenendo in considerazione gli ingombri e ai flussi di passaggio intorno ad essi.

Tra il divano ed il coffee table manteniamo un a distanza di almeno 45-50 cm e tra il coffee table e la tv o il mobile soggiorno almeno 70-80 cm.

Per quanto riguarda invece i materiali, scegliamoli in base al nostro stile di vita all’interno della casa, alle nostre abitudini e in relazione agli altri elementi presenti nella stanza. Possiamo spaziare dal legno al marmo, dal travertino al vetro e al metallo.

Un consiglio spassionato: evitate tavolini in vetro se avete bambini in casa.

Tavolino da caffè in salotto moderno

Singolo, coppia o gruppo?

Se le dimensioni del divano lo permettono e in casi di divani molto lunghi possiamo anche decidere di acquistare più di un tavolino.

Possono essere ad esempio due tavolini quadrati uguali, oppure dei tavolini sovrapponibili o anche dei gruppi di due o tre tavolini di dimensioni diverse, accostati. Questo regalerà al vostro soggiorno un tocco di carattere e renderà molto più interessante l’area divano.

Coppia di coffee table rotondi e in marmo

Qualche piccola tips

Ti lascio ancora qualche piccolo suggerimento che sono sicura ti sarà molto utile.

In soggiorni piccoli utilizza un tavolino con piano in vetro: in questo modo non andrai ad appesantire la percezione dello spazio.

Infine, una volta scelti dimensione, forma e materiale, pensa alle tue abitudini! Se per esempio non hai molto spazio, potresti optare per un tavolino contenitore; se invece utilizzi il coffee table come poggiapiedi potresti valutare un pouf uno imbottito o un pouf con la possibilità di mettere e togliere il vassoio superiore all’occorrenza.

In questo articolo invece ti parlo di come scegliere i tappeti, elementi che completano i coffee table.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

magazine mensile

Se stai pensando a un tuo progetto di interior, ti consiglio di partire da qui. Nel mio Magazine raccolgo ogni mese idee creative, trend e tips utili per avere una casa in armonia con chi la vive. Con Te!

Sono Lorena Beccaria, Interior Designer & Home Stager. Progetto case e ambienti unici, per vivere gli spazi in piena armonia con la tua essenza.

hello@lorenabeccariainteriors.com • +39 3408816053

© 2024 Lorena Beccaria | P.IVA 03961150046 | Privacy Policy | Termini e condizioni | Brand & Web design Miel Café Design
Invia messaggio
usercartbubblemagnifiercrossmenuchevron-down